Cuore (spezzato), cambio di agente, causa milionaria extracalcio: così Dybala preoccupa la Juventus

Dybala Juventus LaPresse/Fabio Ferrari

Il momento delicato di Dybala nasconde dei problemi extracalcistici, compresi una causa milionaria: ecco perché la Juventus è preoccupata per Paulo

Delusione Dybala

LaPresse/Alfredo Falcone

Juventus, Dybala e i motivi del black out – Disconnesso, per dirla alla Allegri. Cosa succede a Paulo Dybala, criticato in pubblico anche dal suo allenatore? Un momento di appannamento risaltato ancora di più dai due calci di rigore falliti contro Atalanta e Lazio, ma a far preoccupare la Juventus è la causa del black out dell’argentino. Come riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, ci sono situazioni extracalcistiche che rischiano di trasformarsi in vere e proprie grane per l’argentino, su tutte la vicenda sponsor: la Puma infatti ha già intrapreso una maxi causa milionario nei confronti della Joya.

LaPresse/Marco Alpozzi

Juventus, Dybala e i motivi del black out – Due anni fa, prima dell’arrivo alla Juventus, Dybala aveva ceduto i diritti di immagine per dieci anni a una società maltese che ad agosto ha raggiunto un accordo con la Puma, subentrata come sponsor tecnico personale alla Nike. Il nuovo agente di Dybala, il fratello Mariano subentrato allo storico manager Triulzi, non sembra soddisfatto delle intese raggiunte e vorrebbe ridiscuterle. Ecco il perché di una causa milionaria all’orizzonte. Ma c’è anche la vita privata a turbare la serenità di Dybala, che dopo anni si è separato dalla fidanzata Antonella. Tre ‘indizi’ che preoccupano la Juventus: A.A.A cercasi serenità per Paulo.

FotoGallery