Ciclismo, Davide Rebellin dubbioso per la prossima stagione: “non so se correrò il prossimo anno”

davide rebellin

Davide Rebellin della Kuwait Cartucho.es dubbioso per la prossima stagione. Il ciclista italiano potrebbe ritirarsi dalle corse

davide rebellinDavide Rebellin ha concluso il Tour of Iran Azerbaijan con un 7° posto nella classifica generale a 49 secondi dal vincitore Rob Ruijgh della Tarteletto Isorex. Il ciclista della Kuwait Cartucho.es in questa corsa ha vinto una tappa e cercato in tutte le maniere di entrare nella top 5. Il corridore italiano ha terminato la stagione e probabilmente potrebbe mettere la bicicletta al chiodo. Sui social network, Davide Rebellin ha analizzato questa ipotesi: “non so ancora se correrò anche il prossimo anno, ma gareggiando o no, continuerò ad andare avanti con un infinito amore per la bici… “AMA, perché l’amore è l’unica cosa che ti riempirà la vita” diceva Madre Teresa, e sono tanto fortunato di provare profondo amore per la mia passione, per mia moglie, per la mia famiglia…e per tutti voi che siete tanto calorosi nei miei confronti! Vi ringrazio profondamente per il vostro sostegno e per avermi capito… siete una delle mie vittorie più preziose! GRAZIE

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery