Caso Weinstein – Tra bugie e parole mai dette, Elisabetta Gregoraci denuncia la rivista ‘Chi’: “tutto falso, ecco cosa è successo davvero”

Instagram @elisabettagregoracireal

Elisabetta Gregoraci contro la rivista ‘Chi’ agirà con una querela per quanto pubblicato sul suo conto sull’ultimo numero del rotocalco di cronaca rosa

Caso Weinstein, Elisabetta Gregoraci denuncia la rivista ‘Chi’ – “Il settimanale Chi domani pubblicherà una mia foto accanto a Harvey Weinstein mettendola in copertina. – annuncia Elisabetta Gregoraci commentando su Instagram il gesto della rivista di Alfonso Signorini che l’ha fatta indignare – Una foto scattata ad un evento pubblico del Febbraio scorso, una tra le mille foto fatte quella sera con le tante celebrità presenti all’ evento. Mi è stata falsamente attribuita persino la dichiarazione “Vi racconto io chi è L’orco di Hollywood “come se io mi fossi offerta di parlare di Weinstein. Foto e finto titolo mi accostano ad un personaggio in questo momento molto discusso. Mi vedo costretta ad avviare le necessarie azioni giudiziarie”.

Caso Weinstein, Elisabetta Gregoraci denuncia la rivista ‘Chi’ –  Una querela che potrebbe costare cara alla rivista ‘Chi’ sia sotto l’aspetto giudiziario che sotto quello della reputazione del giornale. Una questione quella confessata da Elisabetta Gregoraci che se si rivelasse vera metterebbe in dubbio la veridicità della testata giornalistica. Secondo quanto testimoniato dalla moglie di Flavio Briatore infatti una sua foto di qualche tempo fa accanto al regista-orco Weinstein (accusato di molestie sessuali) sarebbe stata utilizzata  in modo inappropriato dal rotocalco che avrebbe messo anche in bocca, ad Elisabetta Gregoraci, parole che lei non avrebbe mai pronunciato.

FotoGallery