Canottaggio, ventuno titoli in palio a Maiori per i Campionati Italiani di Coastal Rowing e Tipo Regolamentare

Nel prossimo fine settimana, Maiori ospiterà in contemporanea i Campionati Italiani di Coastal Rowing e quelli in Tipo Regolamentare

Saranno 21 i titoli italiani in palio in questa fine settimana a Maiori dove si terranno, per la prima volta in contemporanea, i Campionati Italiani di Coastal Rowing e quelli in Tipo Regolamentare. Per il canottaggio costiero (coastal rowing), nella categoria senior, saranno assegnati 6 titoli, mentre gli altri 15 saranno in palio nelle categorie Ragazzi, Junior e Senior dei Campionati in tipo Regolamentare che si disputano in yole da mare. I primi 6, sulle acque della Costiera Amalfitana, andranno ai vincitori del Coastal Rowing nelle gare in singolo, doppio e quattro di coppia con timoniere, mentre gli altri, come da programma, saranno assegnati domenica 7 durante le finali del tricolore in Tipo Regolamentare. Oltre ai titoli nelle categorie agonistiche, in palio anche venti titoli per le categorie master (12 coastal rowing, 8 in tipo regolamentare). Da segnalare, per quanto riguarda il Coastal Rowing, che quest’anno i Campionati Italiani di Maiori, proprio come lo scorso anno fu a Lignano, saranno l’ultimo banco per le società italiane in procinto di partecipare ai Mondiali della specialità in programma, dal 13 al 15 ottobre, a Thonon (Francia). Il programma gare prevede per il Campionato di Coastal Rowing: nel primo pomeriggio le eventuali eliminatorie e a seguire le finali. Per il Campionato in Tipo Regolamentare il programma prevede, invece, per sabato 7 ottobre al mattino l’inizio delle eliminatorie, mentre domenica 8 ottobre le finali.

FotoGallery