Canotaggio – Special Olympics: SC Firenze, Accademia del Remo e SC Armida in evidenza nella prima giornata

Canottaggio Campionati italiani assoluti Credits: Sara de Filippis - AF Creative Studio

Nella prima giornata delle finali delle Special Olympics le squadre di SC Firenze, Accademia del Remo e SC Armida in evidenza 

In archivio a Torino la prima giornata di gare della Rowing For Tokyo 2020, regata nazionale Para-rowing e Special Olympics, che dopo lo svolgimento delle batterie questa mattina ha visto protagonisti proprio questi ultimi, chiamati a disputare le finali nella specialità della GIG a 4 vogatori. In evidenza, per numero di medaglie d’oro conquistate, la SC Firenze, che ha vinto entrambe le gare dove era impegnata, mentre nel computo totale delle medaglie spicca l’Accademia del Remo e dello Sport di Napoli, che si accaparra complessivamente ben sei medaglie: una d’oro, tre d’argento e due di bronzo.

Molto bene anche la società padrona di casa, la SC Armida, che vince cinque medaglie – un oro, un argento e tre bronzi – mentre trovano una vittoria anche RCC Tevere Remo e Velocior 1887, entrambe in grado di vincere anche una medaglia d’argento, SC Telimar, che mette in bacheca anche un bronzo, e SC Caprera. Pur senza primeggiare, vanno in medaglia anche CC Lazio e ASD Sportlandia di Livorno, che vincono un argento a testa, e la SC San Miniato, capace di conquistare due bronzi. Domani seconda e ultima giornata di gare della Rowing For Tokyo 2020: si parte alle 9.30 con le gare di Indoor Rowing per gli Special Olympics, mentre alle 11 si svolgeranno le regate riservate ai Para-rowing. A chiudere, dalle 12.30, le premiazioni.

FotoGallery