Atletica – Al via tre giornate dell’atletica elite Club

pista atletica

Al via domani a Roma le tre giornate dell’Atletica Elite Club 

Al via le tre giornate dell’Atletica Elite Club a Roma. Oggi al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” dell’Acqua Acetosa si sono radunati 36 degli azzurri del progetto AEC. Ad accoglierli il presidente FIDAL Alfio Giomi e il Direttore Tecnico dell’Alto Livello Elio Locatelli con un momento di raccoglimento che ha visto tutta la Nazionale in piedi nel ricordo del giudice di gara Gianni Orsini, scomparso ieri in un tragico incidente. Saranno tre giornate di incontri in vista dell’imminente stagione 2018 con un orizzonte proiettato sui Campionati Europei di Berlino (7-12 agosto), prima importante tappa nel percorso del quadriennio che conduce alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Tra le attività previste sono in programma una serie di focus su tematiche specifiche: dall’assistenza sanitaria per prevenzione e riatletizzazione, passando per un incontro con un mental coach fino agli aspetti di comunicazione e marketing. Mercoledì 25 ottobre presso la sede FIDAL (via Flaminia Nuova, 830) il presidente federale Alfio Giomi farà il punto delle tre giornate in occasione di una conferenza stampa alle ore 11.

Di seguito i nominativi dei 36 atleti presenti: Maria Benedicta Chigbolu, Ayomide Folorunso, Eleonora Anna Giorgi, Libania Grenot, Veronica Inglese, Sonia Malavisi, Antonella Palmisano, Desirèe Rossit, Yusneysi Santiusti, Maria Enrica Spacca, Valeria Straneo, Valentina Trapletti, Alessia Trost, José Bencosme, Giordano Benedetti, Federico Cattaneo, Silvano Chesani, Yohannes Chiappinelli, Yeman Crippa, Marco De Luca, Eseosa Desalu, Fabrizio Donato, Marco Fassinotti, Matteo Galvan, Matteo Giupponi, Daniele Greco, Marcel Jacobs, Marco Lingua, Davide Manenti, Daniele Meucci, Kevin Ojiaku, Davide Re, Giorgio Rubino, Gianmarco Tamberi, Filippo Tortu, Ala Zoghlami.

FotoGallery