Yamaha R1 Cup – Gp del Mugello: ecco i risultati di tutte le categorie del monomarca giapponese

Nel fine settimana si è corso il Gp del Mugello valido per il campionato Yamaha R1 Cup. Ecco tutti i risultati.

Nel fine settimana appena concluso, presso i cordoli dell’Autodromo Internazionale del Mugello, è andata in scena la quinta e penultima tappa del CIV – Campionato Italiano Velocità. Come sempre folta presenza in pista di mezzi “R-Series”, schierati sulle griglie di partenza nelle diverse classi SS300, SS, SBK e nel monomarca Yamaha R1 Cup.

In SS300 incredibile risultato per la Casa dei tre diapason che ha posizionato ben quattro piloti nelle prime quattro posizioni di entrambe le gare, con Matturro e Bernardi mattatori di giornata. Quest’ultimo, grazie ai risultati ottenuti, si è laureato Campione 2017 conquistando il titolo ottenuto lo scorso anno da Pedro Javier Castano Illan sempre su una Yamaha. In SS, Lorenzo Gabellini e Marco Bussolotti del Gas Racing Team sono rispettivamente saliti sul 2° e 3° gradino del podio in Gara 1. In SBK, Roberto Tamburini e Florian Marino del Pata Yamaha Official Stock Team hanno invece raccolto buoni punti per la propria classifica generale. In R1 Cup, Fabio Massei ha conquistato il primo gradino del podio diventando così il nuovo leader della classifica generale.

TROFEO YAMAHA R1 CUP

Grandi colpi di scena nella sesta e penultima tappa del campionato organizzato da MotoXracing in collaborazione con la filiale Italiana di Yamaha. Protagonista del round toscano è stato Fabio Massei che, dopo il doppio successo di Misano Adriatico, conferma nuovamente il proprio talento conquistando il primo gradino del podio e la testa della classifica generale con 105 punti, 5 in più dell’ex leader Simone Sanna. Una gara molto combattuta tra Massei e Fabrizio Perotti che, per soli quattro decimi di distanza, si deve accontentare del secondo posto. Terza posizione per Gabriele Ruiu, al suo debutto in Yamaha R1 Cup, grazie ad uno straordinario ultimo giro. Quarto posto per Sanna che, malgrado il giro più veloce di gara, perde la testa della classifica. Una caduta, fortunatamente senza conseguenze, impedisce invece a Michael Mazzina di portare a termine la propria gara e probabilmente di poter lottare per il titolo nell’ultima gara di Vallelunga.

HIGHLIGHTS CIV 2017

SBK – Prova ordinata per i piloti del Pata Yamaha Official Stock Team Roberto Tamburini e Florian Marino che hanno ottenuto buoni punti per le proprie classifiche grazie ai rispettivi sesto e settimo posto in Gara 1. In Gara 2 Tamburini, dopo una serrata bagarre, ha conquistato la terza posizione, mentre una scivolata sull’asfalto bagnato ha costretto il pilota francese a metà gara a rinunciare alla corsa per il podio.

SS600 – Buon fine settimana per i piloti del Gas Racing Team Lorenzo Gabellini e Marco Bussolotti che si sono imposti in Gara 1 rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio. In Gara 2 invece quinto posto per Bussolotti e sesto per Gabellini. Bussolotti è ora terzo posto in classifica generale.

SS300 – Weekend ricco di soddisfazioni per le YZF-R3 di Iwata con un duplice poker di piloti al traguardo nelle gare di giornata. In Gara 1 vince Nicodemo Matturro (AG MotorSport IT) davanti a Luca Bernardi, Kevin Arduini e Ryota Haga (AG MotorSport IT). In Gara 2 invece trionfo per Bernardi davanti a Arduini, Kevin Sabatucci (ProGP) e Francesco Pastore (CH4 by Bottega della Moto). Con una gara d’anticipo, Bernardi guadagna così l’ambito titolo di Campione 2017, ulteriore conferma e successo dopo il trionfo nella Yamaha R3 Cup 2017 collezionato la scorsa settimana.

FotoGallery