Volley – Europei Femminili: termina la fase a gironi, definiti gli spareggi

Europei Femminili 2017: conclusa la fase a gironi, definiti gli spareggi

Giornata di trasferimento per la nazionale italiana femminile che nel primo pomeriggio è arrivata a Baku, dove si svolgeranno tutti gli incontri della fase ad eliminazione diretta dei Campionati Europei 2017.

Le ragazze di Mazzanti torneranno in campo giovedì 28 giugno (orario da definire) nel quarto di finale contro la vincente di Olanda-Croazia: match che si disputerà domani sera alle ore 18.30 italiane.

Oggi si è concluso il girone C, nel quale la Russia grazie al 3-2 (21-25, 25-20, 23-25, 25-21, 15-13) sulla Bulgaria si è aggiudicata il passaggio diretto ai quarti. La Turchia, invece, sconfiggendo l’Ucraina 3-1 (25-20, 25-19, 20-25, 25-23) giocherà gli spareggi.

Per quanto riguarda la Pool A, l’Azerbaijan ha superato 3-1 (19-25, 25-19, 25-18, 25-18) la Germania e si è qualificato ai quarti.

RISULTATI ULTIMA GIORNATA – 25 settembre: (Pool A) Azerbaijan – Germania 3-1 (19-25, 25-19, 25-18, 25-18); Turchia-Ucraina 3-1 (25-20, 25-19, 20-25, 25-23); (Pool C) Russia – Bulgaria 3-2 (21-25, 25-20, 23-25, 25-21, 15-13).

CLASSIFICHE – Pool A (Baku): Azerbaijan 3V 9p, Polonia 2V 5p, Germania 1V 4p, Ungheria 0V 0p.

Pool B (Tbilisi): Italia 3V 8p, Bielorussia 2V 5p, Croazia 1V 5p, Georgia 0V 0p.

Pool C (Baku): Russia 3V 7p, Bulgaria 2V 5p, Turchia 1V 4p, Ucraina 0V 2p.

Pool D (Ganja): Serbia 3V 9p, Olanda 2V 6p, Rep. Ceca 1V 3p, Belgio 0V 0p.

LA FORMULA – Le prime classificate di ciascuna pool disputano direttamente i quarti di finale (28 e 29/9 a Baku). Le seconde e le terze si affrontano invece negli spareggi per passare ai quarti (26 e 27/9 a Baku). La fase finale che assegnerà le medaglie si giocherà a Baku il 30 settembre (semifinali) e il 1 ottobre (finali).

Spareggi*
26/9 Baku. Gara 26: Bielorussia – Repubblica Ceca (ore 16)
26/9 Baku. Gara 28: Olanda – Croazia (ore 18.30)
27/9 Baku. Gara 25: Polonia – Turchia
27/9 Baku. Gara 27: Bulgaria – Germania

Quarti di finale
28/9 Baku. Gara 30: Italia – vincente gara 28
28/9 Baku. Gara 32: Serbia – vincente gara 26
29/9 Baku. Gara 29: Azerbaijan – vincente gara 27
29/9 Baku. Gara 31: Russia – vincente gara 25

Semifinali
30/9 Baku: Vincente match n. 30 contro vincente match n. 29
30/9 Baku: Vincente match n. 32 contro vincente match n. 31

Finali
1/10 Baku: 3°-4° posto ore 14
1/10 Baku: 1°-2° posto ore 17

*Orari di gioco italiani

 

FotoGallery