Ultra Runner: importantissimo record battuto dall’atleta Fernanda Maciel

L’ultra runner e atleta del team The North Face Fernanda Maciel ha battuto il record femminile di salita e discesa dal Kilimangiaro

Fernanda ha corso dall’Umbwe Gate fino alla cima ed è in seguito ridiscesa fino Mweka Gate in sole 10 ore e 6 minuti, stabilendo così un nuovo record e migliorando di quasi 3 ore il tempo precedente, pari a 12 ore e 58 minuti, stabilito da Anne-Marie Flammersfeld. Parlando di questo straordinario risultato, Fernanda ha commentato entusiasta: “sono davvero molto felice! Ho sognato per tre anni di conquistare questa montagna africana e oggi ne ho avuto la possibilità, conquistando un nuovo record dopo quello che avevo stabilito sull’Aconcagua.”

Fernanda ha dovuto affrontare momenti difficili per compiere questa impresa: “c’è stato un momento, due giorni prima del mio tentativo, in cui una valanga di rocce si è staccata, mentre io ero impegnata ad allenarmi a 5.200 metri di altitudine. Provate ad immaginare rocce grandi come frigoriferi che rotolano verso di te…Alquanto spaventoso! Sono comunque riuscita a proteggermi ed è andato tutto bene”. Elettrizzata per aver raggiunto questa cima dopo poco più di sette ore di corsa, Fernanda spiega che “raggiungerla è stato davvero un momento speciale per me, una sensazione di grande pace. E’ stato meraviglioso poter vedere, in una stessa corsa, la meraviglia del ghiacciaio Stella e la tipicità del terreno vulcanico…davvero un’esperienza magica. Correre su montagne come questa rappresenta un tipo di esplorazione davvero unico e spero che questa mia impresa sia di ispirazione e di incoraggiamento per tante ragazze e donne!”

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


FotoGallery