Spagna, salta il favorito per la panchina di Davis! Juan Carlos Ferrero preferisce Zverev alla Nazionale: ecco il nuovo candidato n°1

LaPresse/Alfredo Falcone

La Spagna riceve un clamoroso due di picche per la panchina di Coppa Davis: Juan Carlos Ferrero preferisce allenare Zverev che la Nazionale

Dopo il licenziamento di Conchita Martinez, la Spagna è ancora alla ricerca di un sostituto che ricopra l’incarico di capitano per la Coppa Davis. Il primo nome in lista, Juan Carlos Ferrero, ha rifilato un clamoroso due di picche alla Nazionale spagnola, rifiutando l’invito con la motivazione di voler proseguire la collaborazione iniziata con Zverev. L’ex tennista spagnolo ha spiegato la sua decisione in un comunicato:

“La RFET (federtennis spagnola, ndr) si è messa in contatto con me per vedere se potesse interessarmi diventare il capitano della squadra spagnola di Davis. È sempre stato uno dei miei obiettivi continuare a essere parte attiva dello sport spagnolo e lo dimostro già con la mia Accademia.

Mi dà molto dispiacere non poter accettare questa possibilità ora, dal momento che a inizio agosto ho iniziato una collaborazione col tennista Alexander Zverev, e per responsabilità professionale non ritengo giusto rompere la relazione nonostante rappresentare la Spagna nella massima competizione di tennis a squadre nazionale sarebbe entusiasmante.

Ringrazio la RFET e il suo presidente per la fiducia e spero che questa chance diventi una realtà nel futuro. Ne approfitto per augurare i migliori successi al futuro capitano o capitana che sarà scelta, avrà tutto il mio appoggio e sono sicuro che avrà le capacità per far rimanere il tennis spagnolo sui palcoscenici internazionali”.

Il nuovo capitano di Coppa Davis verrà scelto in questa settimana e il favorito numero 1 sembra essere, a questo punto, Sergi Bruguera.

FotoGallery