Pallavolo, Blengini soddisfatto: “la vittoria contro la Francia attesta la qualità del nostro gioco”

LaPresse/Alfredo Falcone

Dopo la vittoria ottenuta dall’Italia nel match contro la Francia in Grand Champions Cup, Blengini si congratula con gli azzurri

Vince ancora l’Italia e con il terzo successo consecutivo arrivato a spese della Francia per 3-1, la squadra azzurra continua la sua corsa verso il podio. Nella giornata in cui il Brasile ha posto una grossa ipoteca sulla medaglia d’oro battendo gli Usa, la squadra tricolore si è meritata di scendere in campo domani (alle 4.40 della prossima notte italiana) contro Anderson e compagni con ancora aperta anche l’ipotesi di arrivare alla vittoria finale nella competizione. Battendo gli Stati Uniti l’Italia si garantirebbe almeno l’argento, grande risultato in una manifestazione che non a caso di chiama Grand Champions Cup, poi dovrebbe aspettare l’esito di Giappone-Brasile per sapere il suo piazzamento finale.

Gianlorenzo Blengini: “Siamo felici del risultato, che è sempre la cosa più importante, ma in questo caso è importante anche per la classifica, oltre che per attestare la qualità del gioco con cui la squadra si sta esprimendo. E’ stata una partita dura, molto dura perché la Francia ha messo in campo giocatori più freschi, molti hanno giocato di meno durante l’estate ma sono giocatori di qualità, perché la Francia ne ha molti. Noi abbiamo resistito anche nei momenti di difficoltà e questo mi è piaciuto molto”.

Luca Spirito: “E’ stata una bella partita, abbiamo portato a casa una gara che poteva sembrare facile, invece era molto difficile. La nostra bravura è stata quella di rimanere con la testa lucida anche quando siamo andati sotto con il punteggio”.

Daniele Mazzone: “Il mio servizio è un punto di forza ogni tanto. Lo è stato nella prima gara che purtroppo abbiamo perso, lo è stato ancora oggi nel quarto set e questa volta è servito di più per arrivare alla vittoria. Ci sto lavorando ho cambiato tanto quest’anno da flot a salto poi ancora flot e questo porta degli incidenti di percorso. Oggi con la Francia è andata bene: per la mia battuta ed anche per la vittoria”.

Filippo Lanza: “La Francia ha giocato bene per lunghi tratti della partita. Noi siamo stati bravi a rimanere sempre all’interno del match. Abbiamo portato a casa una gara che contava molto sia dal punto di vista del morale, che da quello del torneo. Adesso c’è da giocare con gli Stati Uniti con la stessa testa di questa sera”.

FotoGallery