NBA – Draft del 2003 migliore di sempre? Parla LeBron James: ”mi riempie d’orgoglio, ma ecco quale anno aveva più talento di noi”

LaPresse/REUTERS

Il Draft del 2003 è stato uno dei più talentuosi di sempre, ma la #1 pick, LeBron James, ha dichiarato che il suo anno non è quello con i migliori giocatori: ecco chi li ha superati

Dwyane Wade, Carmelo Anthony, Chris Bosh e soprattutto, la first pick, LeBron James. Tutti questi fenomeni in un solo Draft, quello del 2003, ricordato come uno degli anni con più giocatori di talento di sempre. Eppure, secondo colui che è stato la prima scelta e che tutt’ora viene riconosciuto insieme a Michael Jordan come il miglior giocatore di sempre, LeBron James, due annate meritano di stare davanti a quella del 2003 in quanto a talento. “Non siamo i migliori. Ovviamente il Draft del ’96 e il Draft dell’84 ci sono superiori. – ha dichiarato LeBron ai microfoni di Mallory Chin di HypeBeast.com – Quindi per noi, essere anche solo menzionati all’interno del discorso su quale sia il miglior Draft di sempre nella storia della lega, ci riempie di orgoglio e rappresenta un grande onore”.

Da profondo conoscitore del basket, LeBron non ha tutti i torti: il Draft del 1996 poteva vantare stelle del calibro di Kobe Bryant, Steve Nash, Allen Iverson e Ray Allen. Quello del 1984 ‘Sua Altezza’ Michael Jordan, Hakeem Olajuwon e Charles Barkley. In quanto a talento, 3 anni che al basket hanno regalato talenti in grado di fare la storia indipendentemente da logiche di classifica.

FotoGallery