MotoGp – Vinales sorridente, Lorenzo ‘doloroso’, Rossi entusiasta: le prime parole dei protagonisti delle qualifiche del Gp di Aragon

LaPresse/EFE

Da Vinales a Rossi, passando per Lorenzo: le sensazioni dei piloti che hanno conquistato la prima fila del Gp di Aragon

Una qualifica che nessuno si sarebbe aspettato, un risultato sorprendente oggi al circuito Motorland di Aragon. Maverick Vinales ha conquistato la sua quinta pole position, seguito dal connazionale della Ducati Jorge Lorenzo, ma la festa è tutta per Valentino Rossi, che incredibilmente ha conquistato uno spettacolare terzo posto e partirà quindi domani dalla prima fila della griglia di partenza.

LaPresse/Alessandro La Rocca

Contento, perchè sapevo che sull’asciutto la moto sta a un gran livello, anche stamattina stavo bene ma dovevamo migliorare e pomeriggio sono migliorato, abbiamo provato le gomme per la gara quindi abbiamo fatto un gran lavoro”, queste le prime parole dello spagnolo Yamaha, al parco chiuso, ai microfoni di Sky Sport.

Non so come si dice in italiano, doloroso, abbiamo passato la Q1 per un solo decimo, ho potuto migliorare ma non è bastato per la pole perchè Maverick è andato più forte, non mi aspettavo la prima fila, ma abbiamo un passo buono“, ha aggiunto Jorge Lorenzo.

Non può che ritenersi felicissimo e soddisfatto infine anche Valentino Rossi: “sono molto contento, soprattutto perchè non sapevo cosa aspettarmi, anche quando ho guidato la R1 a Misano avevo dolore, sono stato fortunato perchè la gamba migliora giorno x giorno di tanto, anche qui. Devo ringraziare il Dottor Pascarella che ha fatto un’operazione eccellente e tutti i ragazzi che mi hanno aiutato, ho lavorato al massimo per cercare di recuperare. Anche qua abbiamo lavorato bene col team, mi è venuto un bel giro abbiamo fatto una buona strategia nelle qualifiche, sono contento perchè quando guido non mi fa tanto male e vediamo domani. Per il passo gara non lo so, dobbiamo decidere che gomme usare, spero di poter spingere fino alla fine e tenere fino alla fine“, ha affermato il pesarese.

FotoGallery