MotoGp – Valentino Rossi e la promessa ai suoi tifosi: ”ho avuto paura, basta enduro? Giuro che…”

Valentino Rossi e gli infortuni prima della gare italiane: il campione di Tavullia non smetterà di allenarsi, ma fa una promessa ai suoi fan

Valentino Rossi è tornato nel paddock e lo ha fatto ad Aragon, dove dopo l’ok dei medici proverà a girare, questa mattina, in sella alla sua M1 per capire se riuscirà a gareggiare domenica. Il campione di Tavullia si è aggirato ieri per il paddock spagnolo con stampella e fascia contenitiva e ha risposto alle tantissime domande dei giornalisti.

Instagram @vr46_makassar

Impossibile non commentare il fatto che, quest’anno, si è infortunato due volte, sempre alla vigilia degli appuntamenti italiani del motomondiale: “quel giro lo faccio 4-5 volte l’anno da quando ne ho 18. Basta enduro? Già il cross era nella black list, ci siamo fatti tutti male, io, Morbidelli… magari dovrò stare più attento durante la stagione. Ma sono stato anche sfortunato, eravamo veramente arrivati. Però se fosse successo tre chilometri prima non so come avrei fatto a tornare. Ho avuto paura, era quasi notte… E poi prima di Misano! Quest’anno il giovedì prima delle gare italiane ha fatto dei gran danni perché era successo anche prima del Mugello, ma quella volta sono stato fortunato perché non mi sono rotto niente. Sicuramente prometto che sto buono prima delle gare italiane d’ora in avanti“, ha dichiarato Valentino Rossi, come riportato da La Gazzetta dello Sport.

FotoGallery