MotoGp – Pedrosa non le manda a dire a Valentino Rossi: ”manovra sleale! Ecco cosa è successo”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Dani Pedrosa non ha apprezzato il comportamento di Valentino Rossi oggi in pista ad Aragon: ecco cosa è successo

Una gara spettacolare oggi, ad Aragon. Marc Marquez ha trionfato ancora, dopo la vittoria di Misano, prendendo così il largo nella classifica piloti. Giornata amara per Andrea Dovizioso, che ha chiuso solo al settimo posto, mentre i complimenti sono tutti per Valentino Rossi, eroe indiscusso: il campione di Tavullia è riuscito a tagliare il traguardo al quinto posto, alle spalle del compagno di squadra Maverick Vinales, nonostante la frattura di tibia e perone che si è procurato il 31 agosto durante un allenamento in enduro.

LaPresse/EFE

Splendido secondo posto per Dani Pedrosa, che non le ha mandate a dire a Valentino Rossi in conferenza stampa. Riprendendo un po’ quanto accennato nelle interviste al parco chiuso, lo spagnolo ha spiegato quanto accaduto in pista col Dottore: “se guardate le immagini, ero completamente sulla riga bianca. Ero sulla linea e il mio manubrio era veramente ad un soffio dal suo, quindi non credo che sia stata una manovra leale. Puoi anche spostarti sulla sinistra in quel punto, ma mandare chi ti sta sorpassando sulla linea, quando sta andando a 300 km/h, non è la cosa migliore. Non è giusto non lasciare spazio agli altri. Non è bello, ma per fortuna dopo che l’ho passato sono riuscito ad andare a prendermi il podio“, ha dichiarato il pilota Honda, come riportato da Motorsport.com

FotoGallery