MotoGp – Dovizioso avverte Marquez: ”adesso sappiamo di essere competitivi ovunque!”

LaPresse/Alessandro La Rocca

La carica di Andrea Dovizioso in vista del Gp di Aragon, a due settimane dallo splendido podio di Misano

Il Campionato Mondiale MotoGP sta per entrare nella fase conclusiva, con lo sprint finale di cinque gare in meno di due mesi. Due appuntamenti in Spagna – il Gran Premio de Aragón ed il GP di Valencia il 12 novembre – fanno da parentesi alle tre gare extra-europee (Giappone, Australia e Malesia) nel mese di ottobre. Questo weekend il tracciato spagnolo si appresta quindi ad ospitare il quattordicesimo round della stagione.

Il Ducati Team arriva in Spagna con Andrea Dovizioso secondo in classifica dopo l’ultima gara di Misano, a pari punti con il pilota spagnolo Marc Marquez, primo. Reduce da un inizio di gara folgorante al Misano World Circuit due settimane fa, Jorge Lorenzo cercherà di portare a casa un risultato di prestigio su un circuito a lui molto favorevole.

LaPresse/Alessandro La Rocca

MotorLand Aragón è una pista molto bella e particolare, completamente diversa da Misano dove sono salito sul podio per la prima volta in carriera nel GP di due settimane fa. Adesso sappiamo di essere competitivi su tutte le piste, e sia io che il mio team siamo molto carichi per le ultime cinque gare, per cui punto al podio anche in questo fine settimana“, queste le sensazioni con le quali Andrea Dovizioso arriva ad Aragon.

FotoGallery