MotoGp – Continua la poesia del Dottor Costa: ”caro Valentino, quello che stai per fare in Spagna…”

Il Dottor Costa continua ad esaltare Valentino Rossi: il medico dei piloti e la lettera per il pesarese

Valentino Rossi ha deciso di portare a termine il weekend spagnolo del Gp di Aragon. Il Dottore ha avuto un riscontro positivo dalle prime due sessioni di prove libere, difficili per tutti i piloti considerando le condizioni della pista, un po’ asciutta un po’ bagnata, nonostante i risultati.

LaPresse/EFE

Il campione di Tavullia è pronto, nonostante la frattura di tibia e perone, a disputare una Fp3 super, così come le qualifiche di questo pomeriggio. Intanto, continuano a piovere commenti e messaggi per il pesarese, tra questi anche l’ennesima ‘lettera/poesia’ del Dottor Costa.

Caro Valentino,
quello che stai per fare in Spagna è una dell’imprese più esaltanti della storia mitica del motociclismo. Un rientro favoloso, dove la tua anima trattiene il mito della giovinezza. Un indomito, audace eroismo.
Racconti alla gente di chi, inchiodato a una croce da gelidi ferri, può risorgere per inseguire un Sogno: stringere il manubrio dell’amata moto per scalare la montagna di un immenso desiderio.
Non so chi sarà, alla fine dell’anno, il Campione del mondo, ma so di certo che tu, Vale, sarai l’eroe di tutti, il vero Campione.
Un super abbraccio e forza, mitico Valentino!
Tuo dottorcosta

FotoGallery