Montella sotto accusa, l’allenatore del Milan si difende: “ko con la Sampdoria? Dico questo”

Montella, Milan Montella, Milan

L’allenatore del Milan Vincenzo Montella commenta così la brutta sconfitta della sua squadra contro la Sampdoria

Montella

LaPresse/Spada

Milan, Montella analizza il ko con la Sampdoria – “Non ci siamo piaciuti: siamo stati insufficienti sul piano fisico e anche sotto il profilo tecnico. Non riuscivamo a fare il nostro gioco: ci è mancata lucidità e abbiamo commesso diversi errori. Ho visto troppe prestazioni sotto la media. Noi non siamo questi”. Cosi’, ai microfoni di Premium Sport, al termine di Sampdoria-Milan, l’allenatore dei rossoneri, Vincenzo Montella.Dobbiamo reagire al più presto, senza perdere l’equilibrio, e lavorare sul materiale buonissimo a nostro disposizione. E’ chiaro che siamo in fase di costruzione ma dobbiamo capire bene perché alcune cose non hanno funzionato”, ha aggiunto il tecnico del Milan. “Eravamo scarichi mentalmente: per alcuni era la quinta gara consecutiva. Forse ho sbagliato io a non capire alcune cose prima. Come mai ho messo Musacchio in panchina? Perche’ il nostro Zapata assomiglia di più come caratteristiche, al suo omonimo blucerchiato”, ha concluso Montella. (ITALPRESS). pdm/red

FotoGallery