L’ironia tagliente di Ferrero, il presidente della Samp massacra il Milan: “hanno speso 200 milioni ma…”

LaPresse/Alfredo Falcone

Intervenuto in diretta a Roma Radio, Massimo Ferrero ha massacrato il Milan dopo la sconfitta subita con la sua Sampdoria

Gongola il presidente Ferrero dopo la vittoria della sua Sampdoria contro il Milan, un successo netto e senza discussioni che ha acceso l’entusiasmo dell’ambiente blucerchiato.

LaPresse/Tano Pecoraro

Il numero uno della società ligure è tornato oggi sulla partita, massacrando i rossoneri dopo il faraonico mercato estivo: “il Milan ha speso duecento milioni sul mercato, ma contro di noi non ha mai tirato in porta: gli abbiamo fatto due belle zucche – le parole di Ferrero a Radio Radio – avevo pronosticato una nostra vittoria per 2-1, loro non hanno mai tirato in porta, altrimenti avrei azzeccato il risultato. Il Milan è una grande squadra, ma individualistica. Lo scudetto? Secondo me va al Napoli, se non lo vince quest’anno non lo vince più. Deve cogliere l’attimo. La Roma? È una grande squadra, ma si deve rimboccare le maniche: contro l’Atletico sarei sceso negli spogliatoi e avrei menato a tutti“.

FotoGallery