Lewandowski punge il Bayern e sogna il Real Madrid: un dettaglio particolare, ma caro ai Blancos, potrebbe far saltare tutto!

LaPresse/XinHua

Lewandowski, spinto a quanto pare dal suo agente, critica il Bayern Monaco e spinge per un trasferimento al Real Madrid: una particolare ‘politica’, cara ai Blancos, potrebbe però impedirne il trasferimento

L’uscita di una settimana fa (“A oggi il Bayern non ha mai pagato un giocatore più di 40 milioni di euro. Nel calcio di oggi è ormai una cifra nella media, molto distante dal top“) non è stata casuale. E come ha detto anche Rummenigge, “dietro queste dichiarazioni c’è il suo agente Barthel“. Già, perchè Robert Lewandowski, riporta “As”, ha un chiaro obiettivo per la prossima estate: trasferirsi al Real Madrid, “la presunta squadra dei suoi sogni“, come ha sottolineato con una punta di sarcasmo Rummenigge. Il bomber polacco ritiene di essere nel miglior momento della sua carriera e per questo vorrebbe finalmente vestire la camiseta blanca. Ecco perchè, nel corso della stagione, sono previsti diversi incontri fra l’agente del giocatore e il Bayern con un preciso obiettivo: fissare il prezzo del suo cartellino. Il Real, per politica, non va su giocatori dai 30 anni a salire ma Lewandowski spera, a suon di gol, di convincere Florentino Perez a fare un’eccezione per lui. (ITALPRESS)

FotoGallery