La Polizia gli sequestra la Ferrari: “tenetevela pure a casa ne ho un’altra” [FOTO]

Il proprietario della Ferrari sequestrata mostra disprezzo ed arroganza nei confronti dell’operato della Polizia stradale

La Polizia Stradale deve affrontare ogni giorni situazioni controverse e a volte a limite dell’incredibile. Ad esempio, una pattuglia della Polstrada di Domodossola, sulla superstrada 166 della Val d’Ossola, si è vista sorpassare da una Ferrari F12 berlinetta con targa belga ad una velocità di oltre 90 km/h superiore al limite previsto.

Una volta fermata la vettura del Cavallino Rampante, le forze dell’ordine hanno dovuto sequestrare il bolide perché provvisto di una targa scaduta e non regolare, inoltre hanno inflitto al proprietario di nazionalità svizzera una multa per eccesso di velocità.

Sprezzante delle regole, l’uomo multato avrebbe risposto agli agenti: “tenetevela pure la Ferrari, tanto a casa ne ho un’altra”.  In un secondo momento, lo svizzero – tramite l’intervento del suo avvocato – avrebbe pagato la multa di 848 euro e fatto trasportare la sua Ferrari nella sua residenza con un carro attrezzi.

 

FotoGallery