Inter, Nagatomo da non credere: “in Italia grazie… agli scherzi”

LaPresse/Spada

Incredibile ammissione di Nagatomo, il terzino dell’Inter parla così del suo arrivo in Italia e svela un particolare davvero singolare

Nagatomo

LaPresse/Spada

Inter, senti Nagatomo – Dal Giappone all’Italia, un’integrazione facilitata dagli… scherzi. Parola di Nagatomo. Il terzino dell’Inter ha parlato così in un’intervista rilasciata al magazine dell’Università di Meiji in Giappone: “l’arrivo in Italia è stato complicato perché non conoscevo nulla, comunicavo con i miei compagni e mi aiutavano soprattutto gli scherzi tra noi perché mi facevano sentire che qualcosa si stava sciogliendo. Per quanto riguarda il matrimonio posso dire che mi divieto molto anche perché a mia moglie piace l’Italia. si sta abituando. Il suo supporto è importantissimo per me. Il mio futuro? Sarebbe meraviglioso riuscire a ottenere un buon risultato al Mondiale in Russia”, le parole di Nagatomo.

FotoGallery