Federica Pellegrini-Filippo Magnini, i like dell’addio: il (sicuro) indizio della fine della loro storia [FOTO]

LaPresse/Piero Cruciatti

Federica Pellegrini e Filippo Magnini si sarebbero detti addio dopo il Mondiale di Budapest 2017 definitivamente, ecco l’indizio che avvalora quest’ipotesi da parte di entrambi i nuotatori

Federica Pellegrini-Filippo Magnini, i like dell’addio – Federica Pellegrini e Filippo Magnini, una storia d’amore che ci ha fatto sognare. Una storia d’amore che però ora pare giunta alla sua definitiva conclusione. Dopo tempi di tira e molla, dopo una pausa di riflessione, infatti pare proprio che i due abbiano messo la parola fine alla loro relazione. Dopo gli impegni del Mondiale di Budapest e con il sopraggiungere delle vacanze infatti tra i due è calato il gelo. Niente auguri da parte di Magnini all’ex fidanzata per il compleanno (almeno non pubblicamente) e un silenzio che lascia presagire l’addio definitivo. Filippo Magnini alle prese con le sue vacanze in famiglia per poi volare per l’incontro del secolo tra i pugili Mayweather e McGregor da una parte e Federica Pellegrini prima in Puglia, poi a Livigno ed ora a Formentera con amici e parenti ma senza il minimo accenno al nuotatore suo ex fidanzato.

Federica Pellegrini-Filippo Magnini, i like dell’addio – Tanti i gossip che li vorrebbero insieme ad altri, ma la Divina e il capitano della Nazionale di nuoto azzurra appaiono single e con nessuna voglia di intraprendere una nuova relazione. I like che entrambi hanno poi lasciato sotto una frase tanto significativa postata da Luca Tommassini segna forse l’epilogo di una storia d’amore bella ma che purtroppo si è spenta troppo presto. La frase del coreografo e scenografo è questa: “capisci che una persona non ti ama più quando non ti chiede come stai, quando ritarda, quando ti dimentica, quando non ha più tempo. Capisci che non ti ama più quando non cura le tue ferite, quando lascia a casa l’antidoto, quando ride con gli altri e non con te. I dettagli, sono i dettagli a fregarci. L’amore è un dettaglio. Non è una questione di pienezza, di totalità, è invece una questione di gesti, di sguardi. Se mancano, manca l’amore”. 

FotoGallery