F1 – Vettel tenerissimo dopo il testacoda a Singapore, il team radio di Seb è… strappalacrime [VIDEO]

Un team radio strappalacrime: la tenerezza di Vettel dopo il testacoda a Singapore è infinita. Seb non voleva proprio accettare l’idea di doversi ritirare

Che disastro oggi alla partenza del Gp di Singapore. Un contatto tra Raikkonen e Verstappen ha costretto i due piloti a tornare a piedi ai box, dicendo così addio alla battaglia nello spettacolare scenario notturno della gara asiatica. Stesso destino è toccato a Sebastian Vettel che, dopo esser riuscito a proseguire la sua corsa nonostante un coinvolgimento nell’incidente di Raikkonen e Verstappen, ha dovuto fare i conti con un testacoda che non gli ha permesso di continuare la sua corsa, lasciando così Hamilton passare in testa alla corsa, verso una vittoria quasi certa.

LaPresse/Photo4

Una grandissima delusione per Sebastian Vettel, dispiaciutissimo dopo il testacoda, come si può percepire dal team radio: “ho perso la macchina, credo ci sia un danno“, ha affermato il tedesco. “Si un grande danno, ferma la macchina“, la risposta dai box. Vettel però sperava in un miracolo: “sei sicuro? Mi confermate che devo fermare la macchina?” il tentativo disperato del tedesco della Rossa. “Si!”, la risposta secca dai box. “Ok, scusate ragazzi per questo zero, scusate, sono veramente dispiaciuto“, ha concluso Vettel.

FotoGallery