EuroBasket 2017 – Djordjevic deluso e arrabbiato, la stoccata è al veleno: ”Slovenia? Hanno vinto grazie ai passaporti falsi!”

LaPresse/Xinhua

Dopo la sconfitta nella finale di EuroBasket 2017, l’allenatore della Serbia, Sasha Djordjevic, ha espresso parole dure nei confronti della Slovenia, rea di aver vinto grazie ai ‘passaporti falsi’

La finale di EuroBasket 2017 ha lasciato comprensibilmente tanta delusione in casa Serbia. La sconfitta in finale per 93-85 contro la sorprendente Slovenia, in grado di vincere senza Doncic per tutto il secondo tempo e con Dragic ko nel 4° quarto, ha confermato ancora una volta la triste regola che vuole la Serbia bella e perdente. Il più deluso è stato senza dubbio Sasha Djordjevic che a fine partita non ha risparmiato una velenosa stoccata alla Slovenia: secondo l’allenatore serbo, gli sloveni hanno vinto grazie ai ‘passaporti falsi’, alla naturalizzazione dello statunitense Anthony Randolph vero e proprio baluardo difensivo dell’ultimo quarto.“La Slovenia ha giocato una grande pallacanestro, ha avuto anche l’aiuto di uno straniero come Anthony Randolph. – ha dichiarato Djordjevic a SkySport – Polemica? Si polemica, che giochi per gli USA, basta passaporti falsi!”.

FotoGallery