De Boer via dal Crystal Palace: ecco perché è l’esonero più umiliante della storia della Premier

LaPresse/Spada

L’ex allenatore dell’Inter De Boer esonerato dal Crystal Palace: ecco perché quello dell’olandese è l’allontanamento più umiliante della storia della Premier

De Boer

LaPresse/PA

De Boer esonerato dal Crystal Palace – Peggio che all’Inter. Frank De Boer non è più l’allenatore del Crystal Palace. E’ durata appena 77 giorni (contro gli 84 dell’esperienza nerazzurra) l’avventura del 47enne tecnico olandese, che diventa il primo allenatore esonerato in questa stagione in Premier League. Arrivato in estate per prendere il posto di Sam Allardyce, De Boer paga un avvio disastroso con 4 sconfitte nelle prime 4 giornate e soprattutto zero gol: era dalla stagione 1924-25 – allora fu il Preston – che una squadra del massimo campionato inglese non riusciva in un'”impresa” simile.

De Boer

LaPresse/Reuters

De Boer esonerato dal Crystal Palace – A prenderne il posto potrebbe essere Roy Hodgson, indicato dai media inglesi come il favorito numero 1 e pronto a tornare in panchina a 70 anni, a un anno dalla sua ultima esperienza, ovvero la nazionale inglese lasciata dopo l’eliminazione a Euro2016. Sullo sfondo anche l’ipotesi del ritorno di Allardyce che però sarebbe riluttante davanti alla possibilità di tornare in panchina ad appena 4 mesi dal ritiro. (ITALPRESS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery