Ciclismo, Vincenzo Nibali cauto: “mi sto riprendendo dall’incidente”

LaPresse/ Fabio Ferrari

Vincenzo Nibali torna a correre a fine settembre. Il ciclista della Bahrain Merida sarà in corsa al Giro di Toscana e alla Coppa Sabatini

LaPresse/ Massimo Paolone

Archiviati i Mondiali di Bergen, i corridori tornano a gareggiare nei loro team. In questa settimana ci saranno le classiche in Italia con il Giro di Toscana e la Coppa Sabatini. La Bahrain Merida è intenzionata a proseguire la striscia positiva iniziata da Sonny Colbrelli alla Coppa Bernocchi. Per l’occasione la squadra araba ha convocato un roster stellare: Sonny Colbrelli, Giovanni Visconti, Enrico Gasparotto e Franco Pellizotti saranno d’appoggio al capitano Vincenzo Nibali. La Bahrain Merida ha quindi la volontà di vincere le due corse e arricchire il palmares. A concludere il roster ci sono Grega Bole, Andrea Garosio, Tsgabu Grmay e Antonio Nibali.

Vincenzo Nibali ha svelato la sua condizione fisica dopo l’incidente sull’Angliru: “mi sto ancora riprendendo dopo la caduta dell’Angliru, ma sto migliorando. Sono contento di tornare a correre in Toscana perché ci sono tantissimi appassionati ed è la mia seconda casa ciclistica”.

FotoGallery