Ciclismo: importanti novità sul futuro di Fabio Aru

fabio aru LaPresse/Reuters

Fabio Aru svelerà il suo futuro ciclistico dopo un’importante corsa italiana. Il ciclista dell’Astana è in scadenza di contratto

Fabio Aru, capitano dell’Astana, vuole concludere alla grande questo finale di stagione. Dopo la bella vittoria ai campionati italiani e a La Planche des Belles Filles al Tour de France, il corridore italiano ha disputato una discreta Vuelta di Spagna. Purtroppo la Maglia Tricolore non ha chiuso nella top 10 (tredicesimo a 21’41” da Chris Froome) ma ha cercato in ogni salita della Vuelta di Spagna di dare il massimo.

Adesso il ciclista dell’Astana sarà impegnato nelle classiche italiane di inizio autunno: Giro dell’Emilia il 30 settembre, Milano-Torino il 3 ottobre e Il Lombardia il 7 ottobre. Proprio nella grande corsa lombarda Fabio Aru deciderà il suo futuro per la prossima stagione. Il ciclista italiano ha varie opzioni: rimanere in Astana, passare in UAE Team Emirates o in Trek Segafredo: “per quanto riguarda il mio futuro, deciderò dopo Il Lombardia”, ha dichiarato Fabio Aru come riportato dal sito www.cyclismactu.net.

FotoGallery