Ciclismo Cup: la Bardiani CSF annuncia le squadre che saranno al via al Giro di Toscana e alla Coppa Sabatini

bardiani csf LaPresse/Fabio Ferrari

La Bardiani CSF annuncia i corridori che saranno al via per le classiche italiane di fine settembre. La squadra vuole recuperare terreno nella Ciclismo Cup

Dopo una settimana di pausa per la rassegna iridata di Bergen, che ha visto tra i protagonisti anche Vincenzo Albanese, quinto nella prova in linea U23, l’attività agonistica della Bardiani-CSF riparte dalla Toscana. In programma due prove: domani (26 settembre) e mercoledì il Giro della Toscana-Memorial Martini (tappe 181 km e 165 km); giovedì 28 la Coppa Sabatini-Gran Premio Peccioli (196 km).

Per il Giro della Toscana il #GreenTeam sarà al via con Simone Andreetta, Giulio Ciccone, Lorenzo Rota, Simone Sterbini, Alessandro Tonelli, Simone Velasco, Enrico Zardini e lo stagista Umberto Orsini.

Per la Coppa Sabatini: Vincenzo Albanese ed Enrico Barbin prenderanno il posto di Ciccone e Rota, mentre saranno confermati Andreetta, Orsini, Sterbini, Tonelli, Velasco e Zardini.

La guida tecnica sarà affidata ai DS Roberto Reverberi e Stefano Zanatta

“L’obiettivo è dare un segnale di miglioramento rispetto alle prime prove di settembre” ha spiegato Reverberi.Siamo convinti che le nostre performance siano migliori rispetto a quelle viste finora e, di conseguenza, anche i risultati finali. Abbiamo selezionato gli uomini migliori, quelli più in condizione: dovremo dar prova sulla strada della nostra voglia di emergere”.

Nel nuovo format di due giorni del Giro della Toscana, che ha debuttato l’anno scorso, la Bardiani-CSF ha ottenuto due secondi con Colbrelli nella classifica finale e nella prima tappa. Due successi invece nella Coppa Sabatini, sempre con Colbrelli, nel 2016 e 2014.

FotoGallery