Borriello, accuse da Ufficio Indagini. Veleno sull’Inter: “ecco come hanno vinto contro la mia Spal”

Icardi LaPresse/Spada

Accuse pesantissime quelle di Marco Borriello nei confronti dell’Inter: ecco le parole dell’attaccante della Spal

Borriello, Spal

LaPresse/Alfredo Falcone

Borriello veleno contro l’Inter  – “Sarebbe meraviglioso vincere tutte le partite o riuscire sempre a far gol…ma purtroppo a volte bisogna fare i conti con tutta una serie di motivi, tecnici, fisici, di Var (purtroppo per noi in negativo questa domenica) etc etc…”. Cosi’ su Instagram Marco Borriello torna sulla sconfitta della Spal a San Siro domenica scorsa, una sconfitta originata dal rigore concesso dall’arbitro Gavillucci all’Inter – dopo una lunga consultazione video – per un fallo all’ingresso dell’area di Vicari su Joao Mario.

Icardi Inter

LaPresse/Spada

Borriello veleno contro l’Inter  – Rispondendo a un follower che parlava di penalty nettissimo, Borriello ribatte che “secondo il mio modesto parere non era rigore, l’ho rivisto 67 volte anche a rallentatore…Se si danno rigori così le partite finiscono come la pallanuoto. Voglio dire che il tocchettino del nostro difensore non giustifica il volo d’angelo di Joao Mario. Detto questo, l’Inter è una grandissima squadra, tostissima, farà un grande campionato. E ti dico pure che Skriniar è una bestia, fortissimo! Complimenti all’Inter per averlo preso“. Parlando quindi dei prossimi impegni della Spal, “l’unico rimedio che conosco è continuare a lavorare per migliorarsi con costanza e pazienza aspettando la prossima occasione…buona settimana a tutti“. (ITALPRESS).

FotoGallery