Vuelta di Spagna, Slongo svela il segreto della vittoria di Nibali ad Andorra: “ecco cosa abbiamo fatto dall’ammiraglia, ma…”

LaPresse/EFE

Paolo Slongo, preparatore fisico di Vincenzo Nibali, soddisfatto del lavoro dello Squalo dello Stretto nella terza tappa della Vuelta

Splendida vittoria ieri ad Andorra di Vincenzo Nibali. Lo Squalo dello Stretto ha fatto ‘sventolare’ la sua pinna sul traguardo della terza tappa della 72ª edizione della Vuelta di Spagna, guadagnando così secondi preziosissimi nella classifica generale, portandosi al quinto posto, a soli 10 secondi dalla nuova maglia rossa Chris Froome.

Una vittoria difficile e complicata, frutto del genio del capitano della Bahrain Merida, supportato in tutto e per tutto dalla sua squadra: “lo abbiamo incitato dall’ammiraglia a tentare un’azione. La sua fantasia e la sua classe hanno fatto il resto“, ha affermato Paolo Slongo, preparatore di Nibali, come riportato da Tuttosport, dopo la vittoria del messinese.

FotoGallery