Volley – Importante test match contro l’Olanda per gli azzurri in vista degli Europei 2017: le sensazioni di Lanza

LaPresse/Alfredo Falcone

Verso gli Europei: oggi primo test match contro l’Olanda. Lanza: “C’è voglia di far bene”

L’Italia è arrivata in Olanda nel tardo di pomeriggio di ieri e questa mattina, in attesa del primo test match contro i padroni di casa in programma oggi alle ore 19 al Topsporthal Achterhoek di Doetinchem, si è allenata al Papendal, Centro di Preparazione Olimpica olandese. Un’ora e mezza di lavoro per proseguire l’intensa preparazione che condurrà Lanza e compagni ai Campionati Europei che prenderanno il via il 24 agosto (l’Italia esordirà il 25 alle 20.30 contro la Germania a Stettino).

Proprio lo schiacciatore della Diatec Trentino ha dichiarato prima degli ultimi due test match: “Dopo la negativa esperienza della World League il gruppo ha rialzato la testa, si è compattato. A Cavalese abbiamo lavorato con impegno e duramente durante il lungo collegiale. Credo che il periodo sia stato fruttuoso, tutti noi abbiamo fatto tesoro della prima parte di stagione; siamo consapevoli del nostro valore e vogliamo assolutamente fare bene in questa rassegna continentale. Prima di iniziare però ci attendono queste due partite contro l’Olanda che ci forniranno ulteriori indicazioni dopo le partite contro la Slovenia. Staremo a vedere, dobbiamo sfruttarle al massimo per testare il nos tro sistema di gioco e per capire il nostro livello dopo tanto lavoro in palestra”.

Il martello veneto poi prosegue: “Personalmente sono molto carico, le mie sensazioni sono estremamente positive, anche il gruppo ha voglia di mettersi in mostra. Qui ci sono tanti ragazzi che vogliono e devono dimostrare il proprio valore scendendo in campo sempre con l’atteggiamento giusto. Certo, dall’altra parte della rete ci saranno gli avversari e starà a noi adattarci alle varie situazioni per trovare le migliori situazioni di gioco”.

L’Olanda sarà agli Europei proprio come noi – conclude Lanza -; sarà importante guardarsi intorno e capire come stanno le altre formazioni anche se, come sempre, credo che la ricetta migliore sia quella di concentrarsi sul proprio gioco e sulla propria squadra”.    

Il programma   

Oggi ore 19 Topsporthal Achterhoek, Doetinchem: Olanda-Italia
Domani ore 16 Omnisport, Apeldoorn: Olanda-Italia

Gli azzurri

Centrali: Matteo Piano, Fabio Ricci, Simone Buti, Daniele Mazzone; opposto: Luca Vettori, Giulio Sabbi; schiacciatori: Iacopo Botto, Luigi Randazzo, Oleg Antonov, Filippo Lanza; palleggiatori: Simone Giannelli, Luca Spirito; liberi: Fabio Balaso, Massimo Colaci; libero/schiacciatore: Nicola Pesaresi.
L’Olanda

Centrali: Diefenbach, Koelewijn, Parkinson, Plak; opposto: van Dijk, Abdelaziz, ter Maat; schiacciatori: ter Horst, van de Kamp, Rauwerdink, Andringa; palleggiatori: van Haarlem, Keemink; libero: Sparidans; libero/schiacciatore: Jorna.

FotoGallery