Tris Juve al Cagliari, Allegri si coccola San Buffon: “ecco perchè a noi non interessa il VAR”

Allegri, Juventus LaPresse/Alfredo Falcone

Intervistato dopo la vittoria della Juventus sul Cagliari, Massimiliano Allegri ha parlato dei suoi giocatori, soffermandosi su Buffon

I ragazzi oggi sono stati bravi. Considerando anche che è l’inizio della stagione e che manca un po’ di brillantezza, abbiamo fatto bene. Naturalmente c’è da migliorare ma dobbiamo farlo con serenità. Quando la squadra lavora tutta assieme in fase difensiva è difficile che ci tirino in porta; invece nel precampionato abbiamo preso sempre gol e questo era un segnale che qualcosa non stava funzionando“.

LaPresse/Marco Alpozzi

Lo ha detto al termine di Juve-Cagliari, il tecnico dei bianconeri, Massimiliano Allegri. “Su alcuni aspetti dobbiamo migliorare e per migliorare bisogna fare fatica: le squadre che interpretano la fase difensiva camminando è difficile che centrino gli obiettivi che si erano prefissati. Come sopperire all’assenza di Bonucci quando impostiamo dalla difesa? I nostri difensori sono bravi: magari non hanno il lancio di 40 metri di Leonardo ma sono bravi in uscita e hanno ancora margini di miglioramento“, ha aggiunto Allegri. “L’episodio del Var non lo commento, come non commentavo prima l’operato degli arbitri: dico solo che per fortuna abbiamo in porta Buffon, che è ancora il migliore. In che contesto tattico si deve inserire Matuidi? A centrocampo possiamo giocare con diversi moduli: l’importante è averli certi cambi“. (ITALPRESS)

FotoGallery