Sci nautico e Wakeboard: premiate le categorie giovanili dei campionati italiani

Paolo Migliavacca

Ultima giornata di campionati a categorie di discipline classiche in corso a Recetto (NO)

Ieri il presidente della  Federazione Sci Nautico e Wakeboard  e l’organizzatore della gara  e, consigliere federale, Dario Rossi hanno premiato le categorie giovanili in gara ai Campionati Italiani iniziati venerdì  a Recetto (NO) e in corso fino ad oggi, domenica 20 agosto.

I primi classificati  nelle categorie femminile e maschile (risultati fino a  domenica ore 12):

Paolo Migliavacca

Under 10 Slalom
1^ Vittoria Saracco – Waterski Torino – Piemonte
1° Andrea Schonauer – TWS Napoli- Campania

Under 12 Slalom
1^ Nina Maria Mezzetti – Parco del Tevere Extreme -Lazio
1°Vincenzo Marino – Solunto – Sicilia

Under 14 Slalom
1^Arianna Sacco Tre Laghi – Sicilia
1°Pietro Castronovo –Solunto – Sicilia

Under 17 Slalom
1^Vincenzo Riolo – Solunto – Sicilia
1^ Greta Tagliati – Parco del Tevere Extreme – Lazio

Under 1 Slalom
1^Alice Bagnoli – Luna Rossa – Lombardia
1° Brando Caruso – Flipoint – Piemonte

NUOVO RECORD ITALIANO SLALOM UNDER 21 UOMINI 3,5 BOE /58/10,25

Under 10 Figure
1^ Margherita Serafica ET.MA – Piemonte
1° Salvatore Martorana – Solunto – Sicilia

Under 12 Figure
1^ Nina Maria Mezzetti – Parco del Tevere Extreme – Lazio
1° Leonardo Boldini – ASD Ravenna – Emilia Romagna

Under 14 Figure
1^Arianna Sacco – Tre Laghi – Sicilia
1°Pietro Castronovo –Solunto – Sicilia

Under 17 Figure
1^ Ginevra Buonopane – Parco del Tevere Extreme – Lazio
1° Edoardo Marenzi – Flipoint Piemonte

Under 21 Figure
1^ Alice Bagnoli Luna Rossa – Lombardia
1° Gianmarco Pajni – San Gervasio Bresciano – Lombardia

Open ladies Figure
1° Carlotta La Ganga – Luna Rossa – Lombardia
1°Nicholas Benatti – San Gervasio Bresciano – Lombardia

Under 17 Salto
1°Ginevra Buonopane – Parco del Tevere Extreme – Lazio
1° Bryan Bisetti –  Sn Cusio – Piemonte

Tanti atleti hanno migliorato i record personali nelle diverse specialità. Nel 1° round di Figure maschili Gianmarco Pajni  ha migliorato il RECORD ITALIANO DI  FIGURE UNDER 21, TOTALIZZANDO 10430 PUNTI

Arianna Sacco ha miglioratola la performance personale in Figure, anche Bisetti e Marenzi, buone le  performance di  Greta Tagliati, Ginevra Buonopane e Nicholas Benatti, belli i 5060 punti di Pietro Castronovo, under 14, Sono migliorati in salto Vincenzo Marino, Arianna Sacco, Giulia Maggiore e Federica Barone. Florian Parth ha realizzato 3 best performance: 30 metri in Salto, 3470 punti in Figure e 3/55/13 in slalom. Margherita Serafica, appena 10 anni, ha gareggiato in  salto, è stata molto brava,  così come l’under 12 Edoardo La Malfa, tutti  i “piccoli” sono stati bravissimi.

I valori visti in questa giornata hanno messo in risalto la positività di un settore giovanile che è ritornato ad essere di prim’ordine, ne è testimonianza il gran numero di giovani iscritti  alla gara, merito del buon lavoro svolto dalle Associazioni.  A parte qualche “vuoto”, che rientra nella norma,  nei prossimi anni potremo contare su un buon numero di atleti in tutte le categorie giovanili. Anche in Salto, abbiamo apprezzato le prestazioni  di rilievo di un buon numero di giovani.

FotoGallery