Rugby – WRWC: la formazione italiana per la sfida contro il Giappone, le azzurre di Di Giandomenico

Italdonne: il XV per il match contro il Giappone per il nono posto nella WRWC

Andrea Di Giandomenico, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Femminile, ha ufficializzato la formazione che domani alle 12 locali (13 italiane) affronterà al “Queen’s University Stadium” di Belfast il Giappone nella semifinale valida per il nono posto alla Women’s Rugby World Cup, match che sarà trasmesso in diretta su worldrugby.org e rwcwomens.com.

“Il Giappone è una squadra molto tenace che lotta su ogni pallone – ha dichiarato Andrea Di Giandomenico -. Hanno messo in difficoltà Irlanda e Australia in varie occasioni del match. Per noi sarà di fondamentale importanza non pensare alla fase a gironi: dobbiamo pensare solo al prossimo avversario e portare a casa la vittoria”.

“Non sarà una partita facile, lo sappiamo – ha esordito Sara Barattin, capitano delle Azzurre – . Noi affrontiamo ogni avversario con lo stesso impegno. Vogliamo portare a casa una vittoria che ci manca da troppo tempo. Stiamo lavorando bene e vogliamo dimostrare il nostro valore”.

Per Veronica Schiavon, che vive in Giappone da tre anni, sarà una sorta di derby: “Fa strano trovare alcune compagne di squadra da avversarie. Hanno un gioco molto veloce e non mollano mai. Tenere alta la concentrazione per tutti gli ottanta minuti sarà importante”.

Questo il XV che scenderà in campo:

15 Manuela FURLAN (Svincolata, 58 caps)
14 Sofia STEFAN (Stade Rennais, 30 caps)
13 Maria Grazia CIOFFI (Rugby Colorno, 49 caps )
12 Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova, 19 caps)
11 Michela SILLARI (Harlequins, 37 caps)
10 Veronica SCHIAVON (Yokohama TKM, 81 caps)
9 Sara BARATTIN (Villorba Rugby, 74 caps) – capitano
8 Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 24 caps)
7 Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 14 caps)
6 Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, 28 caps)
5 Alice TREVISAN (Rugby Riviera 1975, 42 caps)
4 Flavia SEVERIN (Benetton Treviso, 50 caps)
3 Lucia GAI (Stade Rennais, 50 caps)
2 Melissa BETTONI (Stade Rennais, 38 caps)
1 Elisa CUCCHIELLA (Rugby Belve Neroverdi, 65 caps)

A disposizione:

16 Michela ESTE (Benetton Treviso, 54 caps)
17 Gaia GIACOMOLI (Rugby Colorno F.C., 7 caps)
18 Sara TOUNESI (Rugby Colorno, 3 cap)
19 Valentina RUZZA (Valsugana Rugby Padova 16 caps)
20 Valeria FEDRIGHI (Verona Rugby, 5 caps)
21 Silvia GAUDINO (Rugby Monza 1949, 70 caps)
22 Paola ZANGIROLAMI (Valsugana Rugby Padova, 74 caps)
23 Veronica MADIA (Rugby Colorno, 6 caps)

Questo il calendario Azzurro nella WRWC2017:

9 agosto, USA – Italia 24-12 (5-0)
13 agosto, Inghilterra – Italia 56-13 (5-0)
17 agosto, Italia – Spagna 8-22 (0-4)
22 agosto, Italia – Giappone (calcio d’inizio ore 13 italiane)
26 agosto, finali

FotoGallery