Pista Lunga: al via il 5° raduno di preparazione degli azzurri a Baselga di Pinè

Daniel Kopatsch - ISU

Da domani gli azzurri del c.t. Maurizio Marchetto proseguiranno l’avvicinamento alla prossima stagione prima a Baselga di Piné, quindi a Gallio, per gli ultimi allenamenti “a secco” di questa fase

Dopo Formia, Livigno, Heerenveen e Berlino, prosegue il lavoro della nazionale italiana di pista lunga in vista della prossima stagione. Gli azzurri del c.t. Maurizio Marchetto si ritroveranno infatti a partire da domani al centro tecnico federale di Baselga di Piné per il quinto raduno di questa preparazione estiva.

Dopo le sessioni in altura e i due raduni molto intensi sul ghiaccio, gli azzurri hanno goduto di una settimana libera prima di quelli che saranno gli ultimi allenamenti “a secco” di questa fase, utili a mettere altri chilometri nelle gambe prima di riprendere il lavoro specifico sul ghiaccio. Quattro giorni a Baselga di Piné cui ne faranno seguito altri sei a Gallio, sull’altopiano di Asiago.

Nove gli atleti convocati per l’occasione: Andrea Giovannini (Fiamme Gialle Predazzo), Mirko Giacomo Nenzi(Fiamme Gialle Predazzo), Nicola Tumolero (Fiamme Oro Moena), Davide Ghiotto (Cosmo Noale Ice), Riccardo Bugari (C.P. Piné-Pulinet), Michele Malfatti (S.C. Pergine), Gloria Malfatti (S.C. Pergine), Francesca Bettrone (Cosmo Noale Ice) e Yvonne Daldossi (Carabinieri Selva di Val Gardena).

FotoGallery