Pallanuoto-Universiadi di Taipei: l’Italia chiude col botto, gli azzurri centrano la medaglia di bronzo

LaPresse/Alfredo Falcone

La selezione di pallanuoto azzurra conquista la medaglia di bronzo alle Universiadi di Taipei battendo nella finalina la Francia

Medaglia di bronzo per la selezione del tecnico federale Nando Pesci nella 29esima Universiade a Taipei. Gli azzurri, nella finale per il terzo posto, battono la Francia 10-2 (2-0, 3-1, 2-1, 3-0) in un match mai in discussione nel punteggio. Italia avanti 3-0 con la doppietta di Manzi e Dolce dopo 1’25″del secondo tempo. Il digiuno dei transalpini dura undici minuti: Chandieu supera Nicosia per il 3-1 a 2’34”. In seguito ci pensano Alesiani e Ravina a fissare il 5-1 a meta’ gara che indirizza definitivamente l’incontro. Senza storia il terzo e quarto periodo con gli azzurri che dilagano con Ravina, autore di una tripletta, che sigla il definitivo 10-2 a novanta secondi dalla conclusione. Titolo alla Serbia che supera 15-4 la Russia nell’ultimo atto del torneo. Per l’Italia degli sport acquatici si tratta della quattordicesima medaglia (5-4-5), sulle trentadue dell’interna spedizione tricolore, che si aggiunge alle dieci del nuoto (8 in corsia e 2 nel fondo) e alle tre dei tuffi. (ITALPRESS)

FotoGallery