Nba – Golden State Warriors alla Casa Bianca? Durant duro: “non rispetto chi si trova lì, non ci andrò”

LaPresse/reuters

Kevin Durant non ha intenzione di presentarsi alla Casa Bianca nel caso in cui Donald Trump dovesse invitare i Golden State Warriors

Kevin Durant pronto a disertare la visita alla Casa Bianca in caso di invito da parte del presidente Donald Trump per la celebrazione del titolo Nba. “No, non ci andrò – afferma il campione dei Golden State Warriors, Mvp delle ultime Finals -. Non rispetto chi si trova lì in questo momento“. I Golden State Warriors saranno a Washington per affrontare i Wizards il 28 febbraio, ma la Casa Bianca non ha ancora inoltrato l’invito ai campioni Nba. “Non mi piacciono le sue idee – sottolinea Durant in un’intervista a ‘Espn’ -. E’ soltanto la mia posizione personale ma, se conosco bene i miei compagni, saranno d’accordo con me“. (ITALPRESS).

FotoGallery