MotoGp – Test Yamaha a Misano: parti nuove e positività, ecco il lavoro svolto ieri in pista da Valentino Rossi e Maverick Vinales

LaPresse/EFE

Valentino Rossi e Maverick Vinales ieri in pista a Misano: ecco come è andata la giornata di test privati Yamaha

Inizia una nuova settimana di motori. F1 e MotoGp tornano protagoniste dopo un po’ di relax ma anche tanto duro lavoro. Dopo il weekend difficile in Austria, la Yamaha è infatti tornata in pista ieri per una giornata di test, a Misano. Non solo nuovi telai e nuove carene: il tam di Iwata ha lavorato per cercare di risolvere il problema che sta condizionando negli ultimi Gp le prestazioni di Rossi e Vinales: il consumo eccessivo e prematuro della gomma posteriore.

I due piloti del team di Iwata hanno girato sul circuito di Misano dalle 13 alle 20: 80 giri per Valentino Rossi, l’ultimo a lasciare la pista, segnale che fa capire la volontà del Dottore di voler risolvere tutti i problemi con la sua M1, 90 invece i giri conclusi da Vinales. Poche le informazioni trapelate, ma gli uomini del team di Iwata sembrano positivi e fiduciosi. Inoltre i piloti sembra abbiano provato parti nuove. Non si conoscono invece i tempi segnati da Rossi e Vinales.

FotoGallery