Milan, Montella scuote l’ambiente: “scudetto e mercato, ecco cosa serve”

Milan, Montella LaPresse/Spada

L’allenatore del Milan Vincenzo Montella parla così del mercato e poi scuote l’ambiente sull’argomento scudetto

Montella e Mirabelli, Milan

LaPresse/Spada

Milan, senti Montella – “Milan da Scudetto? Mi interessa poco se chi lo dice lo pensa realmente o sia una strategia. Abbiamo acquistato tanti calciatori, abbiamo bisogno di diventare prima squadra e poi vincente. Non sento alcun tipo di pressione. La Juventus ha speso quanto il Milan quest’estate quindi si è rinforzata. Non dobbiamo porci dei limiti, sappiamo che ci sono squadre più attrezzate e oliate di noi. Il Milan deve tornare grande con il tempo, le basi ci sono. L’obiettivo è alimentare l’entusiasmo e dare l’orgoglio ai tifosi del Milan che, soprattutto, grazie al lavoro di Fassone e Mirabelli hanno ritrovato il sorriso”, idee chiare quelle di Vincenzo Montella.

LaPresse/Spada

Milan, senti Montella – L’allenatore del Milan parla poi così del mercato: “Sono certo che Fassone e Mirabelli faranno quanto è possibile per migliorare ancora la squadra, a prescindere dalle uscite che ci potrebbero essere. Mercato? Sarei ingeneroso se pubblicamente chiedessi qualcosa in più. La società ha ancora voglia di migliorare, ma bisogna vedere cosa offre il mercato. Io sono molto contento di quanto sia stato fatto”, ha concluso Montella. 

FotoGallery