Juventus-Spinazzola, l’ammissione pazzesca di Gasperini: “ecco tutta la verità”

Spinazzola, Atalanta LaPresse/Mauro Locatelli

Tutta l’amarezza di Gasperini sul caso Juventus-Spinazzola: ecco la verità sull’esterno nerazzurro

LaPresse/Mauro Locatelli

Juventus-Spinazzola, verità Gasperini – Quando a comandare è il calciatore… perché ascoltando le parole di Gasperini in merito alla vicenda Spinazzola, con l’esterno che spinge per i trasferimento alla Juventus, la riflessione finale non può che portare a questo. L’allenatore dell’Atalanta ha parlato così in conferenza stampa: “Spinazzola è sempre convocato, è lui che non si presenta. Per me dovrebbe giocare finché appartiene a una squadra, sono davvero tanto dispiaciuto, anche per lui. Il dio denaro prevale sempre purtroppo e su quello si battaglia, l’allenatore può dare suggerimenti e dirgli come la pensa ma poi sono maggiorenni e decidono loro. Io a questo punto penso s come giocare senza Spinazzola. Una forzatura anomala da parte dei giocatori e di chi sta dietro, loro crescono con la mentalità dei grandi, non fanno da soli, crescono con quegli input”, ha concluso Gasperini.

FotoGallery