Il pronostico di Sacchi: “Juventus, ecco perché sei favorita. Via Dani Alves e Bonucci? Dico questo”

Jonathan Moscrop

Il pronostico di Arrigo Sacchi vede la Juventus favorita. E sugli addi di Dani Alves e Bonucci, l’ex allenatore del Milan rivela la sua idea…

LaPresse/Massimo Paolone

Juventus, senti Sacchi – Idee chiare, nessun dubbio, parola di Arrigo Sacchi. “Favorita? Nessun dubbio: la Juventus. E’ superiore per esperienza, per storia e per capacità di gestione del club. Ha vinto sei scudetti consecutivi, qualcosa vorrà dire. E non dimentichiamo che, un anno fa, proprio i bianconeri hanno acquistato il giocatore più forte del Napoli: Higuain. Cioè ha tolto ai rivali il migliore e lo ha inserito nel proprio gruppo: non è poco”, alla Gazzetta dello Sport parla così Arrigo Sacchi. L’ex allenatore del Milan vede la Juventus favorita, nonostante le cessioni estive: “problemi in fase di costruzione per gli addii di Dani Alves e Bonucci? La Juventus, nel tempo, ha perso Tevez, Pirlo, Vidal, Pogba, ma ha sempre rimediato, non ha mai sofferto. E ha sempre vinto. Ripeto: è una questione di mentalità, di autostima. A livello di valori morali la Juve è un gradino al di sopra degli altri”.

FotoGallery