F1 – Vettel rimanda l’appuntamento col rinnovo Ferrari: “non mi aspetto novità nelle prossime due settimane”

LaPresse/Photo4

Sebastian, il momento della firma è ancora rimandato: Vettel non si aspetta importanti novità entro le prossime due settimane

L’attesa è finalmente terminata: dopo una lunga pausa estiva, la F1 torna protagonista. Un weekend ricco di emozioni, all’insegna dei motori: le quattro ruote dovranno infatti ‘dividersi’ il fine settimana con la MotoGp. I primi a scendere in pista saranno i campioni della F1, che si sfidano a Spa Francorchamps, per il Gp del Belgio, dodicesimo appuntamento della stagione 2017.

LaPresse/Photo4

Se Kimi Raikkonen adesso potrà gareggiare con un pensiero in meno, dopo aver rinnovato il suo contratto con la Ferrari per un altro anno, Sebastian Vettel sembra invece rinviare questo tanto atteso momento della firma: “non lo so, vedremo credo che prima o poi avremo delle notizie quindi aspettiamo, presto? Mah, dipende a chi chiedi, ora siamo qui, non ci sono ancora notizie, non dobbiamo concentrarci su questo al momento, ma sulla gara, e lo stesso sarà la settimana prossima. Non mi aspetto novità nelle prossime due settimane“, ha infatti dichiarato oggi a Spa.

LaPresse/Photo4

Il tedesco della Rossa ha poi commentato il rinnovo del suo compagno di squadra, precisano di non aver influenzato la squadra: “quando il team mi ha chiesto una mia opinione ho ovviamente confermato che mi sarebbe piaciuto continuare a lavorare con lui, non ho avuto e non ho nessun problema con Kimi. Ma quanto il mio giudizio possa aver influenza sulla decisione della squadra è una domanda che va posta a Maurizio”.

LaPresse/Photo4

Sono convinto che se potessimo tornare oggi a correre a Silverstone, faremmo molto meglio rispetto a un mese e mezzo fa. Capisco che sulla base dei riscontri del Gran Premio di Gran Bretagna la Mercedes sia la favorita alla vigilia di questo weekend, ma non siamo qui per metterci alle loro spalle, vogliamo attaccare. Monza non è mai una gara critica per la Ferrari. È la corsa più bella, abbiamo un grande supporto e non vedo l’ora di esserci. Negli ultimi due anni ho avuto la fortuna di salire sul podio, ho dei bei ricordi. Recentemente abbiamo conquistato un terzo ed un secondo posto, ora dobbiamo puntare a scalare l’ultimo gradino. Credo che ogni gara da qui alla fine del Mondiale sarà fondamentale, Monza per noi sarà la migliore come atmosfera, quindi aspettiamo la prossima settimana. Ora la bella sensazione è quella di tornare in macchina qui a Spa dopo la pausa estiva”, ha aggiunto il ferrarista come riportato da Motorsport.com.

LaPresse/Photo4

Se Kimi è felice, io sono felice per lui. Ha avuto un inizio di stagione difficile, ma nelle ultime gare le cose per lui sono andate decisamente meglio. Non ci sono dubbi sul suo talento e la sua velocità, ed è bello vedere che la squadra apprezza il lavoro che sta facendo dietro le quinte. Trovo abbastanza semplice lavorare con lui, tutti coloro che lo conoscono sanno che è una persona diretta, senza fronzoli, ed in pista è un bel confronto“, ha concluso.



FotoGallery