F1, uno storico Gran Premio medita il ritorno in calendario: già effettuata l’ispezione di Whiting

LaPresse/Photo4

Uno storico Gran Premio potrebbe fare il suo ritorno nel circus dopo un’assenza di ben 19 anni: ecco di quale gara si tratta

Il Gp di Buenos Aires potrebbe tornare nel calendario di Formula 1 a distanza di 19 anni dall’ultima volta. Secondo quanto riportato da Motorsport.com, infatti, Charlie Whiting ha già compiuto l’ispezione dell’autodromo, svelando ai proprietari quali sono le aree da modificare per permettere alla Formula 1 di tornare in Argentina.

LaPresse/Photo4

Scortato da alcuni membri del consiglio cittadino di Buenos Aires, dai rappresentanti dell’Automobile Club Argentino (ACA) e dell’Associazione dei Piloti Argentini (Asociacio Argentina de Volantes), Whiting ha dato un’occhiata al circuito restandone comunque favorevolmente sorpreso. Un indizio questo che conferma la volontà di Liberty Media di aumentare le gare in calendario, portandole ad oltre 21 entro il 2019. Già molti Paesi come Portogallo e Turchia si sono fatti avanti discutendone con Liberty Media, così come è sul tavolo l’opportunità di inserire una seconda gara negli Stati Uniti. Tutte ipotesi che verranno vagliate nei prossimi anni, intanto il Gp di Buenos Aires prende forma, il numero di gare sudamericane in programma è destinato a salire a tre unità dopo Brasile e Messico.

FotoGallery