Europei Beach Volley, Nicolai e Lupo da leggenda: gli azzurri ancora sul tetto d’Europa

LaPresse/Spada

Paolo Nicolai e Daniele Lupo si laureano campioni d’Europa di beach volley battendo in finale la coppia lettone formata da Saimolovs-Smedins

Paolo Nicolai e Daniele Lupo sono di nuovo campioni d’Europa. Dopo il titolo conquistato lo scorso anno a Bienne, la coppia azzurra si mette di nuovo al collo la medaglia d’oro stendendo in finale la coppia lettone Saimolovs-Smedins. Dopo Cagliari 2014 e Bienne 2016, infatti, è arrivato anche il trionfo di Jurmala.

LaPresse/Spada

Una vittoria piu’ che meritata per come sono andate le cose durante il torneo, coronata con un’eccellente prestazione in finale contro gli idoli di casa Samoilovs e Smedins. I due azzurri, che un anno fa avevano conquistato a Rio de Janeiro la medaglia d’argento olimpica, volevano questa vittoria per coronare una stagione di altissimo livello con una sola macchia, purtroppo nell’appuntamento piu’ importante: il Mondiale. Un trionfo per gli attuali vicecampioni olimpici che non lasciano scampo ai malcapitati avversari, piegati in due set. Prima frazione che va via veloce, con Lupo e Nicolai che prendono il largo e chiudono sul 21-16. Nel secondo parziale, i lettoni scappano avanti spinti dal pubblico di casa per venire poi riacciuffati sul 18-18. Gli azzurri a questo punto alzano i giri del motore e mettono alla corda gli avversari, chiudendo sul 23-21 e prendendo l’ennesimo titolo di una straordinaria carriera.

FotoGallery