Esordio contro il suo passato, Pecchia sfida il Napoli: “il mio Verona sa cosa dovrà fare”

LaPresse/Emanuele Pennacchio

Intervenuto alla conferenza stampa della vigilia di Verona-Napoli, Fabio Pecchia svela la strategia che i gialloblu adotteranno per contrastare Mertens e compagni

E’ una grande emozione per me esordire in serie A da allenatore al Bentegodi. Dal fischio d’inizio pero’ pensero’ solo a guidare i miei giocatori. Il Napoli e’ molto forte; noi proveremo comunque a proporre il nostro calcio. Ci vorranno concentrazione e attenzione particolari. Nella preparazione abbiamo lavorato alla grande: ora siamo pronti. Pretendo il massimo da tutti i calciatori“.

LaPresse/Ciro Sarpa

Cosi’, in conferenza stampa, alla vigilia del primo match di campionato, il tecnico del neo promosso Verona, Fabio Pecchia. “Dobbiamo proporre le nostre idee anche in serie A. Chiaramente gli avversari sono diversi e molti atteggiamenti dipenderanno anche dal gioco e dal potenziale dei rivali. Non posso pensare di affrontare il Napoli allo stesso modo di come ci confrontavamo con tutte le formazioni di serie B. L’obiettivo chiaro e’ restare in questa categoria, col supporto della societa’ e di tutta la tifoseria. Io sono sereno: abbiamo tutte le potenzialita’ per figurare bene e per centrare i nostri traguardi. Altri acquisti? Parlare di mercato, in questo momento, vuol dire per me soltanto sprecare energie inutili“. (ITALPRESS)

FotoGallery