Beach Volley – Campionato Italiano: a Catania le finali Scudetto

LaPresse/REUTERS

Beach Volley Campionato Italiano: Catania è pronta a ospitare le Finali Scudetto

L’ultimo atto del Campionato Italiano assoluto di Beach Volley è alle porte: da venerdì 1 a domenica 3 settembre si assegnerà il titolo nazionale maschile e femminile della stagione 2017. A ospitare le Finali Scudetto sarà l’ormai tradizionale sede delle Capannine di Catania, dove terminerà il lungo circuito iniziato in giugno a Vieste e articolato in sei tappe, dall’Emilia Romagna al Veneto passando per Campania e Sicilia. Un percorso all’insegna delle emozioni e dello spettacolo, che ha appassionato migliaia di spettatori sulle spiagge di tutta Italia e davanti agli schermi televisivi: nel weekend conclusivo le 62 coppie iscritte, tra le quali spiccano alcuni dei nomi più importanti del beach italiano, daranno vita a una sfida degna dell’elevato livello tecnico messo in mostra in tut te le tappe del Campionato, confrontandosi in una tre giorni ad altissima intensità. Per entrambi i gender la formula sarà quella del tabellone a 32 coppie a doppia eliminazione. Come sempre, la manifestazione sarà seguita dalle telecamere di FOX Sports, che domenica 3 settembre manderà in onda sul canale 204 del pacchetto Sky le semifinali (dalle 11.30) e le finali per il primo posto (dalle 16). Le stesse gare saranno trasmesse in diretta streaming da Laola1.tv, con l’esclusione del territorio italiano.
Nel tabellone maschile spicca la presenza delle due coppie di punta della Nazionale italiana: Paolo Nicolai e Daniele Lupo, freschi del titolo di Campioni d’Europa, e Alex Ranghieri e Adrian Carambula. A contendere loro lo scudetto saranno innanzitutto gli altri due azzurri Enrico Rossi e Marco Caminati, vincitori di tre delle 5 tappe fin qui disputate tra cui la Coppa Italia di Caorle, e poi le coppie Andreatta-Abbiati (primi a Cervia) e Cecchini-Dal Molin (quattro volte finalisti di tappa). Sette in totale le wild card assegnate, tra cui quelle alla coppia del Club Italia formata da Paolo Cappio e Jakob Windisch, Campioni d’Italia Under 19; dalle finali nazionali giovanili provengono anche le coppie Sacchetti-Gherardi (Under 19) e Cravera-Vendetti (Under 21), a cui si aggiungono Mattia Bottolo e Tobia Marchetto, vincitori del Trofeo delle Regioni con il Veneto.
In campo femminile il Campionato Italiano è stato fin qui caratterizzato dall’assoluto equilibrio, tanto che le 5 tappe disputate sono state vinte da 5 coppie differenti. A Catania saranno presenti come testa di serie numero 1 le azzurre Laura Giombini e Agata Zuccarelli, medaglia d’oro nella tappa di Casal Velino, e a seguire Eleonora Gili e Silvia Costantini, vincitrici della Coppa Italia nello scorso fine settimana; tra le contendenti più agguerrite Giulia Toti e Eleonora Annibalini, prime a Palermo, e Reka Orsi Toth e Chiara They, fresche di doppio titolo italiano Under 19 e Under 21 ad Amantea. Wild Card assegnate alla coppia del Club Italia Piccoli-Scampoli e a Mazzulla-Lestini, oltre a Gabrielli-Rottoli e Capone-Felizzi, provenienti dalle finali nazionali Under 19, e alle giovanissime Chiara Mason e Vittoria Vianello, prime al Trofeo delle Regioni.
Le finali del Campionato Italiano, organizzate in collaborazione con l’ASD Le Capannine, saranno presentate venerdì 1° settembre alle 10.30 con una conferenza stampa alla quale interverranno il coordinatore dell’attività territoriale della Federazione Italiana Pallavolo, Fabio Galli, e alcuni degli atleti più rappresentativi tra i partecipanti alla manifestazione.
Numerose anche le attività collaterali organizzate nel corso delle Finali: lo sponsor tecnico del Campionato Italiano e delle Nazionali di Beach Volley, EA7 Emporio Armani, sarà presente con un’esposizione di prodotti beachwear e un campo da gioco dedicato a clinic e tornei per il pubblico, nei quali saranno messi in palio premi e gadget Armani. Sempre a cura di EA7 Emporio Armani si svolgeranno per tutta la durata della manifestazione dimostrazioni di SUP (Stand Up Paddle) con attività di yoga e cruising aperte al pubblico.
Anche lo sponsor Samsung sarà presente con un proprio stand, presso il quale organizzerà dimostrazioni di prodotti tecnologici e distribuzioni di gadget. Nella serata di sabato 2 settembre, a partire dalle 20.30, Le Capannine ospiteranno infine una grande festa di chiusura del Campionato Italiano per atleti e staff.

LISTE D’ENTRATA – CATANIA (1°-3 SETTEMBRE)

TORNEO MASCHILE
MAIN DRAW: 
Nicolai-Lupo, Ranghieri-Carambula, Rossi-Caminati, Andreatta-Abbiati, Cecchini-Dal Molin, Lupo-Vanni, Ficosecco-Casadei, Di Stefano-Bonifazi, Avalle-Crusca, Manni-Carucci, Laganà-Mazza, Arezzo Di Trifiletti-Nicotra, Krumins-Goria, Amorico-Amore, Casali-Negri, Chinellato-Pizzolotto, Falcione-Del Carpio, Rizzi-Benvenuti, Fioretta-Major, Kessler-Seregni, Gambarelli-Dall’Olio, Porcellini-Perini, Casellato-Canegallo, Alessandrini-Bulgarelli, Zavoianni-Torello, Acconci-Colaberardino, Gangemi-Giuffrida, Cappio-Windisch, Cravera-Vendetti, La Rosa-Garofalo, Bottolo-Marchetto, Sacchetti-Gherardi.

TORNEO FEMMINILE
MAIN DRAW:
 Zuccarelli-Giombini, Gili-Costantini, Toti-Annibalini, Bonifazi-Allegretti, Lantignotti-Leonardi, Gradini-Enzo, Puccinelli-Colzi, Scarabelli-Allegretti, Leoni-Fasano, Aprile-Dalmazzo, Giogoli-Benazzi, Orsi Toth-They, Michieletto-Ferraris, Aime-Sacco, Colombi-Breidenbach, Bulgarelli-Pini, Piccoli-Scampoli, Gianandrea-Fiore, Maestroni-Arcaini, Vigna-Prioglio, Riccardelli-Lusenti, Zuppardo-Bachini, Mazzulla-Lestini, Strano-Incognito, Tamagnone-Foresti, Brembilla-Sassone, Vizio-Conte, Rottoli-Gabrielli, Capone-Felizzi, Mason-Vianello.

RIUNIONE TECNICA – La riunione tecnica per entrambi i tabelloni si svolgerà sui campi di gara alle 8.45 di venerdì 1° settembre.

IL CALENDARIO – Vieste (23-25 giugno), Cervia (7-9 luglio), Mondello (21-23 luglio), Casal Velino (4-6 agosto), Coppa Italia Caorle (25-27 agosto), Finali Scudetto Catania (1-3 settembre).

MONTEPREMI – Rispetto alle passate stagioni è stato nettamente aumentato il montepremi del Campionato.  15000 euro totali a tappa (7500 per gender), 20000 euro totali per la Coppa Italia (10000 per gender) e 30000 euro totali per le finali (15000 per gender). Vieste (15.000 €), Cervia (15.000 €), Mondello (15.000 €), Casal Velino (15.000 €), Coppa Italia Caorle (20.000 €), Finali Catania (30.000 €).

SOCIAL E RISULTATI LIVE – Il torneo tricolore avrà un’ampia copertura sui social Fipav con Facebook e Twitter che forniranno tempestivamente informazioni e curiosità sullo svolgimento delle tappe. Per seguire in tempo reale i risultati e l’andamento del torneo sarà sempre attiva l’ormai consolidata piattaforma “Beach Volley Live” consultabile sul sito federale nell’apposita sezione (clicca Qui).

FotoGallery