Balotelli, replica al veleno: “a 200 in Ferrari? Cari italiani ecco perché fate schifo”

LaPresse/Reuters

Replica al veleno di Mario Balotelli, l’attaccante del Nizza risponde con una clamorosa accusa alle voci circolate in mattinata

LaPresse/Xinhua

Balotelli fermato in autostrada a bordo della sua Ferrari a 200 km all’ora dopo una ‘gara’ con una Lamborghini (clicca qui l’incredibile ricostruzione)? Niente di tutto questo. A smentire le notizie arrivate in mattinata è lo stesso Balotelli con un post su Instragram: “a 200 km orari in autostrada si va sul penale e non è vero che guidavo a quella velocità. Sarò sicuramente stato segnalato da persone gelose, forse della macchina, ma il controllo è stato un controllo normale e sono andato via tranquillamente. I giornali italiani fanno schifo perché non verificano mai se una notizia è vera: l’Italia non cambia purtroppo, si sta bene in Francia”, le parole al veleno di Super Mario Balotelli.

FotoGallery