Attentato Barcellona – Ucciso dalla polizia Younes Abouyaaqoub, il terrorista alla guida del furgone: il particolare prima della morte é agghiacciante

LaPresse/EFE

Ucciso l’autista del furgone che giovedì ha ucciso e ferito semplici passanti a La Rambla, a Barcellona

Adesso sembra sia accaduto veramente! Dopo le prime voci sull’immediata cattura dell’attentatore che giovedì 17 agosto guidava il furgone bianco che ha colpito, ucciso e ferito, passanti a Barcellona, a La Rambla, smentite poche ore dopo, secondo quanto riportato da alcuni media spagnoli, sembra che adesso, il vero autista sia stato ucciso.

Il quotidiano catalano La Vanguardia la polizia locale, i Mossos d’Esquadra, avrebbero ucciso Younes Abouyaaqoub, il presunto autista del furgone, e lo avrebbe comunicato con un tweet in cui si annuncia l’uccisione di un uomo con indosso una cintura esplosiva risultata poi finta. Il blitz è scattato a 50km a ovest di Barcellona e Younes prima di venire ucciso avrebbe urlato agli agenti “Allahu akhbar”.

FotoGallery