Attentato a Barcellona, la risposta del mondo del calcio: tutti al fianco della Spagna

Attentato a Barcellona, il mondo del calcio di stringe intorno alle vittime e al fianco della Spagna

Attentato a Barcellona, la reazione del mondo del calcio – Anche il calcio si stringe attorno alle 14 vittime, due delle quali italiane, dell’attacco terroristico di ieri a Barcellona. In segno di omaggio e solidarietà, la Lega professionista francese ha deciso di osservare, questo fine settimana, un minuto di silenzio prima dell’inizio delle partite della terza giornata di Ligue 1 e della quarta di Ligue 2. Stessa decisione presa in Germania dalla Lega tedesca, dove i giocatori di prima e seconda divisione indosseranno una fascia nera al braccio in segno di lutto. “La Lega tedesca – si legge in una nota – vuole dimostrare solidarietà con il popolo spagnolo e in particolare con i 15 giocatori spagnoli attualmente impegnati nella prima e seconda divisione tedesca”. (ITALPRESS). mc/red

FotoGallery